Tu sei qui

Proroga sospensione didattica

Contenuto in: 

Si comunica che, ai sensi del DPCM 1/3/2020, fino al 7 marzo 2020 le attività didattiche rimarranno sospese.
Invito le famiglie a consultare quotidianamente il registro elettronico per verificare le proposte didattiche eventualmente fornite dai docenti e i compiti assegnati. 
Rimangono sospesi i viaggi d’istruzione, le visite sul territorio e le manifestazioni sportive programmate dalla scuola fino al 15 marzo 2020. 
Relativamente alla riammissione a scuola per gli alunni che si sono assentati prima del 24 febbraio 2020 è obbligatorio il certificato medico, in deroga alla normativa regionale; il certificato verrà richiesto anche dopo la ripresa delle normali attività didattiche per assenze superiori ai cinque giorni fino al 15 marzo 2020 (data che potrebbe essere prorogata).
I collaboratori scolastici e il personale amministrativo riprenderanno domani, lunedì 2 marzo, il normale servizio di lavoro presso il plesso di appartenenza. Per i collaboratori il servizio sarà antimeridiano, come da indicazioni del DSGA.
I collaboratori scolastici dovranno attuare tutte le azioni di pulizia degli spazi atte a rendere idonei i locali prima dell’avvio della normale attività didattica, avendo cura di passare dalla segreteria a ritirare la mascherina prima di procedere alle pulizie.
Gli assistenti amministrativi garantiranno i servizi necessari al funzionamento dell’istituto; tuttavia le segreterie rimarranno CHIUSE al pubblico; chi avesse bisogno di contattare la scuola si servirà del telefono o della posta elettronica.
F.to il Dirigente Scolastico
Prof.ssa Eva Sala